logo
logop.jpg

PROSSIME INIZIATIVE....

PDF
Stampa
E-mail
Scritto da Administrator
Giovedì 08 Ottobre 2009 09:40

EMERGENZA URAGANO: AIUTIAMO CUBA!!!
I mass-media di tutti i formati non ne parlano, o a volte distrattamente gli scappa qualche parola.
Pochi sanno che anche Cuba è stata duramente colpita dal passaggio dell'uragano Matthew, portando distruzioni nella parte orientale dell'isola, in particolare nella città di Baracoa. La differenza tra Cuba e gli altri paesi colpiti è il numero delle vittime, che a Cuba è nullo grazie alla capace e capillare azione di PROTEZIONE CIVILE.
Pubblichiamo di seguito l'appello dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba per dare un'espressione concreta alla nostra solidarietà, lanciando una raccolta di fondi per aiutare il popolo cubano ad affrontare questa nuova emergenza.
"A tutti i Dirigenti
a tutti i Circoli
a tutti i Coordinamenti Regionali
Cari compagni,
come già tutti saprete l’uragano Matthew ha colpito Cuba nei giorni scorsi.
A differenza di Haiti, dove i morti finora accertati sono stati oltre 900, a Cuba non vi sono state vittime, nonostante l’uragano fosse lo stesso e della stessa intensità, di 4° categoria su una scala di 5.
Questo risultato è stato ottenuto non per circostanze fortunate, ma grazie al lavoro di prevenzione della Protezione Civile cubana che, coordinata da Raúl in persona e da diversi ministri, che sono poi accorsi immediatamente nell’area colpita dall’uragano, hanno provveduto a far fronte alle più urgenti necessità della popolazione.
Nessun morto, ma tanti danni alle abitazioni e alle strutture, soprattutto nelle province di Guantánamo e di Holguín. Baracoa è stata la città più colpita e si possono trovare nel sito cubano www.cubadebate.cu le foto di diverse distruzioni provocate dal fenomeno atmosferico.
Dimostrando ancora una volta il suo spirito di solidarietà, Cuba ha inviato immediatamente ad Haiti la "Brigata Henry Reeve", per prestare soccorso alla popolazione haitiana, anche per fronteggiare i numerosi casi di colera che si stanno verificando.
La Segreteria Nazionale ha deciso di stanziare un importo di 5.000 euro in solidarietà e invita i propri Circoli, Coordinamenti Regionali e simpatizzanti a inviare i loro contributi sul conto bancario intestato all’Associazione Nazionale, IBAN IT59 P050 1801 6000 0000 0109613 con la causale “uragano”.
Questi importi, se versati all’Associazione, potranno essere detratti dalle vostre dichiarazioni dei redditi.
I fondi che saranno raccolti verranno successivamente inviati su un apposito conto cubano che ci sarà indicato dall’Ambasciata di Cuba in Italia.."

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 13 Ottobre 2016 09:16 )